Lo sport dilettantistico in Sardegna

Lo sport dilettantistico in Sardegna

“Veliamoci” Oristano protagonista a Calasetta: Francesca Ramazzotti vince la tappa sarda

E’ ancora Francesca Ramazzotti a tenere testa nel Campionato nazionale RS Aero, la skipper di Veliamoci ha vinto anche la tappa sarda di Calasetta, portando a casa un’altra vittoria e tenendo il timone della regata dopo i primi posti a Ostia, Limone del Garda e la precedente tappa di Calasetta a maggio. 

Nelle otto prove Ramazzotti è arrivata sempre prima, solo in due è giunta seconda dietro Enrico Loi del Windsurfing Cagliari ma l’ottima prestazione generale ha dato ragione alla portacolori della squadra oristanese. 

A metà classifica Benedetta Sechi e Filippo Fois, i due atleti hanno totalizzato rispettivamente 29 e 35 punti tenendo strette la quinta e la sesta posizione. 

“La vittoria di Francesca Ramazzotti è l’ennesima conferma della sua professionalità- commenta la presidente di Veliamoci Maria Cristina Atzori– anche Benedetta Sechi e Filippo Fois hanno confermato grandi capacità e potenzialità regatando ad alti livelli. Siamo molto soddisfatti. Ora guardiamo fiduciosi al mondiale di Rimini”. 

“Sono state prove molto impegnative – spiega il direttore tecnico di Veliamoci Paolo Marchesi- soprattutto i primi due giorni con la prima prova prevista alle 12 partita poi intorno alle 18 causa vento assente o in continua rotazione. Il comitato ha cambiato campo quasi ogni prova costringendo ad un grosso lavoro di concentrazione gli atleti già stremati dalla lunga attesa nel caldo torrido. In queste condizioni limite è prevalsa più del solito la capacità di reazione degli atleti con maggior esperienza.

Francesca Ramazzotti ha ulteriormente dimostrato la grande capacità nel leggere un campo di regata difficile e di gestire le forze senza strafare. Buona prestazione di Benedetta Sechi che conferma la sua posizione nazionale con ancora decisi margini di miglioramento, mentre ottimo esordio del quattordicenne Filippo Fois che ha spesso girato metà del percorso in seconda posizione dietro alla Ramazzotti, per poi cedere sulla lunga distanza ad avversari più esperti. Sicuramente una squadra che si presenta con ottime aspettative al prossimo campionato del mondo.”

Da oggi gli occhi sono puntati sul Mondiale U15 O’Pen Skiff in programma dal 17 al 22 luglio a Rimini. Al grande appuntamento parteciperanno Andrea Carboni ed Eleonora Cuccu. Inoltre, Andrea Carboni è stato convocato per il raduno nazionale T.I.O.S della Classe O’Pen Skiff che precede il mondiale. 

Dopo pochi giorni, le imbarcazioni di Veliamoci si sposteranno nuovamente nel Sulcis in occasione del Campionato del Mondo Youth di Calasetta dal 26 al 30 luglio. Qui saranno ancora Francesca Ramazzotti e Filippo Fois e Benedetta Sechi a cercare un titolo, stavolta più prestigioso, nell’RS Aero. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social con un click!
Facebook
Twitter
Ultime News